Tana delle Sponde

Quota ingresso: m 860 slm

Sigla grotta: 85 V VR

Sviluppo: 456 m, dislivello +8 -9

Coordinate WGS84: 45°36'36.159"N - 11°07'11.537"W

Rilievo

COME RAGGIUNGERE LA GROTTA

Dal centro abitato di Velo Veronese si prende la strada che conduce verso Selva Di Progno. Dopo alcuni km, in prossimità dei covoli di Velo la strada forma 2 tornanti ravvicinati, il primo a dx e il secondo a sx. Qui ci sono dei posti dove lasciare l’auto. La grotta si trova appena sopra la strada (sulla sx) un centinaio di m oltre il secondo tornante in direzione Selva di Progno.

MATERIALE ARMO

Corde: Grotta orizzontale

Moschettoni: 0

Cordini: 0

DESCRIZIONE

La grotta è costituita da un ampio salone di crollo. Nella sua parte terminale parte un cunicolo che conduce ad una prima sala. Proseguendo in ambienti più ampi si giunge dapprima al bordo di uno sprofondamento di alcuni metri poi ad una seconda sala. Il pozzo si passa senza attrezzatura rimanendo sulla dx. dalla sala si dipartono due vie, una più evidente ed una più nascosta che dopo alcuni m di meandro conduce ad una ulteriore sala il cui fondo è costituito da sabbia asciutta

Al ritorno, poco prima dello sprofondamento è possibile raggiungerne il fondo tramite un passaggio sulla dx. dal fondo parte un meandro che riporta nell’androne di ingresso. Questa è la parte più carina della grotta. Prima di giungere nel salone di ingresso si passa in una zona concrezionata e che sul fondo presenta un corso d’acqua.



Testo Giorgio Annichini, Foto di Francesco Bellamoli